Come Scaricare Foto Da Huawei P9 A Pc

Come Scaricare Foto Da Huawei P9 A Pc come foto da huawei p9 a pc

È possibile trasferire file tra il computer e il vostro cellulare, per esempio immagini o file musicali. Se disponete di un PC Windows, allora dovete sapere che è possibile scaricare foto da smartphone Huawei in maniera molto semplice. Link da cui scaricare TunesGO per Windows e Mac: Se non sai come fare leggi come attivare debug usb su HUAWEI. P10 Plus, Huawei P9/P9 Plus, Huawei P8, HUAWEI ASCEND P7, Ascend G7 l'huawei col Mac in modo da poter gestire tutto dal computer: musica, foto, sms, contatti, video, calendario, suonerie, ecc. Grazie alle fotocamere sempre più potenti dei cellulari e ai servizi di messaggistica istantanea, oltre alla capillare diffusione dei social network. Potrebbe anche interessarti: Trasferire foto da huawei a pc; Come scaricare foto da huawei a pc - Migliori risposte; Come scaricare foto.

Nome: come foto da huawei p9 a pc
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file: 65.75 MB

La potenza di questo programma è che supporta praticamente tutti i modelli di smartphone, compresi gli Huawei di ultima generazione.

Metodo 2. Questo è un programma professionale progettato per collegare dispositivi Android al PC ed è la migliore alternativa a HiSuite per la gestione dei dispositivi Huawei direttamente dal PC!

Molto valide sono le operazioni di Backup e Ripristino che consentono di salvare velocemente tutti i dati sul PC e riportarli sul dispositivo in caso di emergenza o di perdita dati. Il funzionamento di questa app è davvero semplice. Non appena rilevato, nel programma appariranno i dettagli del dispositivo collegato e potrai accedere alle varie categorie di dati per la loro gestione importazione, esportazione, visualizzazione, ecc… Metodo 4.

Scegliete i file multimediali che desiderate trasferire.

Come collegare Huawei al PC

Come trasferire foto da Huawei a Mac Nel caso in cui disponiate di un Mac e non riusciate ad accedere al contenuto salvato sul vostro smartphone o tablet di Huawei tramite Finder, non temete, poiché ci sono delle applicazioni alternative completamente gratis che vi permetteranno di compiere le operazioni in maniera semplicissima.

Si tratta di un file manager gratuito che consente di accedere facilmente allo storage interno o alla eventuale micro SD del dispositivo Android.

Vediamo insieme come funziona: Effettuare il download di Trasferimento File Android dal sito ufficiale cliccando su Download Now. Una volta completato lo scaricamento, aprite il pacchetto dmg che contiene il software.

Account Options

Trascinate il programma nella cartella Applicazioni di macOS. Nella finestra che compare pigiate su Inizia. A questo punto il programma si avvierà automaticamente ogni volta che collegherete un dispositivo Android al Mac per permettervi di gestire tutti i file che avete sullo storage interno e sulla micro SD. Collegate il terminale al Mac utilizzando il cavo USB. Accedete alla cartella DCIM e poi a quella Camera se volete trasferire le foto oppure su Pictures e poi Screenshots per salvare gli screenshot.

Indice dei contenuti

Questo software sviluppato da Apple permette di effettuare scansioni ed importare foto e video da vari dispositivi. Dalla finestra che compare selezionate il nome del vostro dispositivo che trovate nella barra laterale di sinistra.

Scegliete la cartella in cui importare le foto e video agendo dal menu presente al fianco di Importa in e poi cliccate su Importa tutto per avviare il trasferimento. Come scaricare foto da Huawei a PC con Google Foto Un ottimo metodo che vi consigliamo di effettuare per scaricare foto e video dal dispositivo Huawei al computer è affidarsi ai servizi cloud come Google Foto.

Se vi state chiedendo come fare backup in Google Foto di foto e video, non preoccupatevi perché ve lo sveliamo subito! Tappate sui 3 trattini presenti in alto a sinistra e scegliete Impostazioni dal menu che compare.

Come Scaricare Foto da Whatsapp su PC e Mac

Selezionate Backup e sincronizzazione e poi su Dimensioni caricamento. Da qui scegliete Alta qualità.

Si tratta certamente di due aspetti da considerare per scegliere il momento giusto in cui effettuare il trasferimento, magari durante un weekend non molto impegnato. Al completamento della procedura verrete riportati alla schermata iniziale di Phone Clone: qualora dovesse chiedervi nuovamente di effettuare il trasferimento, potete selezionare la voce Salta senza troppe paure, visto che il vostro contenuto è già stato copiato.

Ovviamente la procedura non cancella i dati presenti sul vecchio smartphone, quindi avrete tutto il tempo per verificare che non manchi nulla o per recuperare qualche file che avete inizialmente escluso dalla copia.

Phone Clone non vi permetterà di esportare la musica presente sul vostro iPhone o smartphone Android, quindi vi consigliamo un backup manuale dei brani.

Qualora abbiate utilizzato per diverso tempo un dispositivo iOS, vi ricordiamo che il procedimento non vi permetterà di portare con voi altre informazioni come la lista delle password, le email, gli account salvati, la vostra cronologia web di Safari, i preferiti e la lista delle applicazioni installate.

Tutti aspetti su cui Huawei potrebbe intervenire in futuro per rendere la propria applicazione ancora più completa. Ci teniamo a citare una curiosità relativa alla visualizzazione degli screenshot creati su iOS, i quali appaiono nella galleria Huawei con colori estremamente saturi, al punto che pensavamo fossero stati corrotti in fase di trasferimento.

Dopo aver trasferito le immagini sul nostro computer, averle inviate ad un altro smartphone Android e averle aperte con Google Foto, possiamo confermare che il problema era esclusivamente relativo alla galleria Huawei.

In ogni caso segnaliamo che l'apertura degli screenshot risulta comunque lenta e problematica anche con Google Foto, quindi è probabile che vi sia qualche incompatibilità tra i. Dopo aver eseguito l'applicazione basta premere Detect Device, poi Repair Now e alla fine il tasto Activate.

Riavviando lo smartphone ma non sempre è necessario apparirà l'icona di Google Play Store sul terminale, fatto che indicherà la riuscita dell'operazione. Abbiamo provato la procedura su Huawei P40 lite e funziona: il tool non solo installa Google Play Store, ma anche i più importanti Google Play Services. In questo modo non solo sarà possibile scaricare le app presenti sullo store di Google, ma anche sfruttare tutti i servizi di sincronizzazione in cui è necessario inserire l'account Google.