Modulo Autocertificazione Vaccinazioni Effettuate Scaricare

Modulo Autocertificazione Vaccinazioni Effettuate Scaricare modulo autocertificazione vaccinazioni effettuate

del libretto delle vaccinazioni vidimato dalla azienda sanitaria locale o il certificato vaccinale o un'attestazione delle vaccinazioni effettuate, rilasciati. Chi è in regola con le vaccinazioni, potrà scaricare dai siti delle ATS e ASST il modello di autocertificazione dei vaccini effettuati (scaricabile a. attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall'ASL competente o certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall'ASL competente o copia del libretto. Modulo autocertificazione vaccinazioni obbligatorie. 23 Febbraio | Autore: Sabrina Mirabelli. Modulo scarica un contratto gratuito. Creato da avvocati. Allegati. DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PREVENZIONE VACCINALE. A. S. ​ ( kB); CIRCOLARE MIUR ( kB); all-1 Modello dichiarazione.

Nome: modulo autocertificazione vaccinazioni effettuate
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file: 55.25 Megabytes

Chi posso contattare per sapere esattamente quali vaccinazioni ha fatto mio figlio? Se suo figlio non ha completato le vaccinazioni dovrà chiedere un appuntamento alla sua AULSS di competenza. Cosa succede se non posso presentarmi il giorno della convocazione? Cosa succede se autocertifico le vaccinazioni di mio figlio ma poi non risulta regolarmente vaccinato? Tuttavia, prima di procedere con le sanzioni, la AULSS invierà ai genitori una lettera di invito raccomandata.

E dispone l'obbligo per le Regioni di assicurare l'offerta attiva e gratuita, per i minori di età compresa tra zero e 16 anni, anche di altre 4 vaccinazioni non obbligatorie.

All'obbligo si adempie secondo le indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale relativo a ciascuna coorte di nascita. Il calendario vaccinale è reperibile al link fornito dal Ministero della Salute: www.

Le scuole hanno il compito di acquisire la documentazione relativa all'obbligo vaccinale e devono segnalare alla ASL territoriale di competenza l'eventuale mancata presentazione di questa documentazione. Per comprovare l'effettuazione delle vaccinazioni potrà essere presentata una dichiarazione sostituiva. In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti vedere la circolare in allegato.

Entro 10 giorni da queste scadenze il dirigente scolastico sarà tenuto a segnalare alla ASL territorialmente competente l'eventuale mancata consegna della documentazione da parte dei genitori. La documentazione dovrà essere acquisita anche per le alunne e gli alunni che già sono iscritte e iscritti e frequentano l'istituzione scolastica.

Chi ha presentato una dichiarazione sostitutiva, entro il 10 marzo dovrà presentare la documentazione comprovante l'avvenuta vaccinazione. Per le scuole dell'infanzia e le sezioni primavera la consegna della documentazione vaccinale entro il 10 settembre è requisito di accesso. La consegna della documentazione vaccinale entro il 10 settembre rappresenta il requisito di accesso.

Gli altri gradi di istruzione Scuola primaria, scuola secondaria di I grado e scuola secondaria di II grado Per tutti gli altri gradi, la documentazione va consegnata entro il 31 ottobre Per approfondimenti si rimanda alla lettura della Circolare presente in allegato. Tali specifiche condizioni cliniche devono essere attestate dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di libera scelta del SSN art.

I, co. Le attestazioni relative alla pregressa malattia e alla controindicazione alle vaccinazioni dovranno essere rilasciate dai medici gratuitamente, senza oneri a carico dei richiedenti.