Scarica Modulo Per Autocertificazione Vaccinazioni

Scarica Modulo Per Autocertificazione Vaccinazioni  modulo per autocertificazione vaccinazioni

che il minore sopra indicato ha eseguito tutte le vaccinazioni obbligatorie previste di aver presentato formale richiesta per l'esecuzione delle vaccinazioni. VACCINI: INDICAZIONI MIUR e MODELLI PER AUTOCERTIFICAZIONI cts abruzzo bullismo ufficio regionale PON Fondo per lo sviluppo e la coesione. Per scaricare l'autocertificazione vaccinazione scuola del Miur e fare il download gratuito della circolare miur e poi selezionare il modulo di. ai sensi e per gli effetti del decreto-legge 7 giugno , n. 73, convertito con ( luogo) (prov.) □ ha effettuato le vaccinazioni obbligatorie indicate di seguito1. Modulo autocertificazione vaccini scuola: le ultime notizie. Un emendamento indispensabile per fare chiarezza su un tema che ha generato.

Nome: modulo per autocertificazione vaccinazioni
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file: 62.52 Megabytes

Il tema? Niente allarme code: si potrà presentare una dichiarazione sostituiva, che poi entro il 10 marzo dovrà essere completata con la documentazione ufficiale. Questo vale per tutte le bambine e i bambini della scuola dell'infanzia e delle sezioni primavera, comprese le scuole private non paritarie.

Per le scuole dell'infanzia e le sezioni primavera la consegna della documentazione vaccinale entro il 10 settembre è requisito di accesso. La documentazione dovrà essere presentata non solo dai nuovi iscritti, ma anche dai bambini che hanno già frequentato l'istituzione scolastica.

Area Docenti

Grazie all'Anagrafe vaccinale, pertanto, le situazioni irregolari di genitori che non hanno sottoposto i figli alle vaccinazioni obbligatorie per la frequenza scolastica sono già state comunicate dalle Aziende sanitarie alle istituzioni scolastiche che provvederanno a richiedere i documenti eventualmente mancanti ai genitori.

Lo precisa il Ministero della Salute e il Miur.

I genitori avranno a loro volta dieci giorni di tempo per portarli a scuola. Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha istituito l'anagrafe nazionale con decreto ministeriale del 18 settembre scorso. Tutte le Regioni hanno avviato da aprile la trasmissione dei dati, tranne le Province autonome di Trento e Bolzano che saranno presto a regime.

Autocertificazione vaccini scuola ecco le indicazioni operative in base alla circolare di luglio del ministero della Salute e Miur , annullate dall'emendamento presentato dai pentastellati che cancella la proroga dell'obbligo vaccinale.

Regioni e Province autonome senza anagrafe vaccinale e uso di procedura semplificata:.

Modulo autocertificazione vaccini scuola: le ultime notizie

In caso di iscrizione avvenuta dopo il 10 luglio: il minore accede ai servizi presentando la documentazione e la dichiarazione sostitutiva, che sarà soggetta a verifiche. Per le Regioni e Province autonome con anagrafe vaccinale e procedura semplificata:.

I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema. Non sei registrato?

Clicca qui. Hai dimenticato la password? Pubblicato il 18 agosto Con la legge, anzi, gli adempimenti previsti per le istituzioni scolastiche saranno semplificati: le scuole non dovranno più acquisire per tutte le iscritte e tutti gli iscritti dei vari gradi di istruzione le certificazioni delle vaccinazioni effettuate, ma semplicemente trasmettere l'elenco delle alunne e degli alunni alle ASL, tramite il sistema informativo del Ministero.

La legge, come è noto, estende a 10 le vaccinazioni obbligatorie e gratuite per tutte le alunne e gli alunni di età compresa tra zero e 16 anni.

E dispone l'obbligo per le Regioni di assicurare l'offerta attiva e gratuita, per i minori di età compresa tra zero e 16 anni, anche di altre 4 vaccinazioni non obbligatorie. All'obbligo si adempie secondo le indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale relativo a ciascuna coorte di nascita. Il calendario vaccinale è reperibile al link fornito dal Ministero della Salute: www.

ULTIME NOTIZIE

Le scuole hanno il compito di acquisire la documentazione relativa all'obbligo vaccinale e devono segnalare alla ASL territoriale di competenza l'eventuale mancata presentazione di questa documentazione.

Per comprovare l'effettuazione delle vaccinazioni potrà essere presentata una dichiarazione sostituiva. In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti vedere la circolare in allegato.

Entro 10 giorni da queste scadenze il dirigente scolastico sarà tenuto a segnalare alla ASL territorialmente competente l'eventuale mancata consegna della documentazione da parte dei genitori. La documentazione dovrà essere acquisita anche per le alunne e gli alunni che già sono iscritte e iscritti e frequentano l'istituzione scolastica.

Chi ha presentato una dichiarazione sostitutiva, entro il 10 marzo dovrà presentare la documentazione comprovante l'avvenuta vaccinazione. Per le scuole dell'infanzia e le sezioni primavera la consegna della documentazione vaccinale entro il 10 settembre è requisito di accesso.

Anche con il coinvolgimento delle associazioni dei genitori e delle associazioni di categoria delle professioni sanitarie. In allegato: La circolare e modelli autocertificazione genitore e docenti - prot.