Scarico 500 Abarth Assetto Corse

Scarico 500 Abarth Assetto Corse scarico 500 abarth assetto corse

Trova abarth corsa in vendita tra una vasta selezione di Scarico su eBay. Subito a casa Griglia paraurti "assetto Corse" per Abarth con LED. Nuovo. 4T "ASSETTO CORSE" ( Hp) -> alias: Scarico sportivo per Scarico sportivo per ABARTH T Assetto Corse ( Hp) Tubo raccordo. 4T "ASSETTO CORSE" ( Hp) ->, Kit tubo turbina + catalizzatore metallico (Cambio Componenti impianti di scarico - alternativa 2. ho usato il tasto cerca per le info sullo scarico assetto corse,ma non ho abarth ottobre , grigio campovolo, stickers rossi, cerchi 17". newindependentpartyiowa.info › watch.

Nome: scarico 500 abarth assetto corse
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file: 71.50 MB

Domani e domenica 5 ottobre nel paddock del circuito di Monza il pubblico potrà ammirare un esemplare dell'ultima nata che sarà prodotta direttamente dalla Casa e venduta "pronta gara" ai piloti attraverso la Rete dei concessionari. L'evento di Monza è inoltre l'occasione ideale per conoscere tutti i dettagli del "Trofeo Abarth", un Trofeo Monomarca in pista che si svolgerà nella stagione Da sottolineare che le caratteristiche tecniche della vettura e la formula delle corse sono state studiate per rendere possibile la partecipazione al trofeo ad un costo estremamente accessibile.

Disegnata dal Centro Stile Fiat Group Automobiles ed elaborata dal team di Engineers di Abarth e prodotta nel nuovo stabilimento Abarth di Mirafiori Torino , la nuova " Abarth Assetto Corse" si presenta in pieno stile racing come dimostra un motore cc, 16 valvole e cavalli di potenza, oltre a carreggiate allargate, cerchi in lega leggera specifici racing da 17'' di colore bianco, assetto ribassato, specchietti sportivi da competizione e predisposizione numerica sulle fiancate.

Disponibile in grigio pastello, con bande laterali Abarth di colore rosso, la vettura ha un frontale aggressivo che ospita il badge con il logo Abarth e, al di sotto di questo, il paraurti allargato e completo di spoiler aerodinamico e di griglie serigrafate che sostituiscono le mascherine di plastica della versione di serie.

L'esemplare della foto è dotato anche dello scarico opzionale dual-mode "Record Modena" La Custom è il modello "entry-level" da CV introdotto nel e prende ufficialmente il posto della vecchia Abarth Custom.

La Trofeo Edition è una serie limitata derivata dalla entry-level ed è prevista per il solo mercato inglese. Turismo, Competizione e Yamaha Factory Racing sono versioni potenziate e personalizzate preparate prima dell'acquisto e differiscono per la tipologia di clientela verso cui sono rivolti. In un primo momento Turismo, Competizione e Kit Elaborazione vengono dotate del consueto motore 1. Con l'arrivo del modello "MY " presentato al Salone di Ginevra, la Competizione subisce un ulteriore potenziamento, raggiungendo i CV di potenza, grazie all'introduzione della già nota turbina Garrett utilizzata sulle "".

Le serie da CV possiedono dischi e pastiglie identiche al precedente modello base Custom.

Descrizione

Turismo e Competizione per quest'ultima solo per le prime serie fino al adottano dischi forati e autoventilati "esseesse". Questi particolari modelli implementano tutte le novità in campo meccanico e aerodinamico sviluppato dalla casa italiana nelle versioni speciali realizzate dal debutto e sono ulteriormente personalizzabili con ulteriori kit.

A differenza della altre , questo modello si pone come "entry-level" ma al tempo stesso come base di partenza per molteplici possibilità di elaborazione, grazie ai numerosi kit di potenziamento messi a disposizione dei clienti.

Questa versione propone la consueta motorizzazione euro 6 già utilizzata sulla Abarth Custom ma incrementata di 5 CV raggiungendo quindi CV complessivi, pur mantenendo le stesse prestazioni del modello base precedente.

Questa serie speciale è strettamente derivata dalla "Abarth Custom", di cui mantiene il motore T-Jet da CV e l'assetto originale. Sempre di serie troviamo i vetri oscurati, la possibilità di personalizzare il colore delle pinze freni e dei badge in "carbon look" che ne distinguono il modello.

Scarica anche: Tubi x scarico wc

Come per la base, anche questo esemplare non riporta i badge laterali "". Peculiarità di questo modello insieme alla variante "Competizione", è la speciale colorazione "grigio Titanio" adottata per le griglie di aerazione frontali e per il diffusore posteriore.

Nell'abitacolo c'è una grande attenzione nella scelta dei colori e dei materiali che risultano di sofisticata lavorazione ed elevata qualità rispetto agli altri allestimenti come il tessuto di vetro alluminizzato Alutex un materiale tessile integrato con fibra di vetro e alluminio , materiale utilizzato sia per il pomello del cambio per le versioni manuali sia per il battitacco e la pedaliera Pack Turismo.

Infine il volante presenta inserti in pelle delle stesso colore dei sedili, esattamente come avviene sulle "".

Abarth 500 Replica Trofeo preparazione 156 CV

Con l'introduzione del modello restyling nel , la vettura riceve la turbina Garrett GT già montata sulle serie speciali , raggiungendo i cv di potenza massima. La versione Competizione della differisce da quella Turismo sostanzialmente per l'aspetto estetico marcatamente più aggressivo e per alcune differenti dotazioni di serie, esasperando volutamente il carattere sportivo della Abarth esseesse.

La dotazione di serie per i modelli antecedenti al , prevede una coppia di sedili anteriori firmati Sabelt e quattro terminali di scarico denominati Record Monza sviluppati dalla Magneti Marelli componenti entrambi montabili a richiesta su qualunque versione della Abarth. L'Abarth Competizione MY Nel diffusore posteriore si integrano gli scarichi a 4 uscite Record Monza. Inoltre, tale potenziamento prevede anche l'introduzione dell'impianto frenante maggiorato Brembo, già in uso sulle versioni "".

Terminale di scarico sportivo con uscite laterali Romeo Ferraris – omologato – per Abarth 500

Di serie comprende anche i nuovi cerchi in lega da 17" denominati "Formula" di derivazione " Tributo Ferrari", disponibili in 3 diverse colorazioni: Titanio, Magnesio e Nero. La vettura presenta alcuni dettagli estetici che la distinguono dalle altre al posto delle usuali cromature presenti sul fregio frontale del muso anteriore, sulla maniglia del portellone posteriore e sulle maniglie delle portiere laterali, viene utilizzata una speciale colorazione grigio satinata con trattamento "Tarcold Gray", applicata anche agli specchietti retrovisori laterali e alla plancia del cruscotto interna, regalando alla vettura un aspetto molto aggressivo.

L'evento di Monza è inoltre l'occasione ideale per conoscere tutti i dettagli del "Trofeo Abarth", un Trofeo Monomarca in pista che si svolgerà nella stagione Da sottolineare che le caratteristiche tecniche della vettura e la formula delle corse sono state studiate per rendere possibile la partecipazione al trofeo ad un costo estremamente accessibile.

Disegnata dal Centro Stile Fiat Group Automobiles ed elaborata dal team di Engineers di Abarth e prodotta nel nuovo stabilimento Abarth di Mirafiori Torino , la nuova " Abarth Assetto Corse" si presenta in pieno stile racing come dimostra un motore cc, 16 valvole e cavalli di potenza, oltre a carreggiate allargate, cerchi in lega leggera specifici racing da 17'' di colore bianco, assetto ribassato, specchietti sportivi da competizione e predisposizione numerica sulle fiancate.

Terminale scarico 595 Abarth originale

Disponibile in grigio pastello, con bande laterali Abarth di colore rosso, la vettura ha un frontale aggressivo che ospita il badge con il logo Abarth e, al di sotto di questo, il paraurti allargato e completo di spoiler aerodinamico e di griglie serigrafate che sostituiscono le mascherine di plastica della versione di serie. I partecipanti hanno potuto condividere la propria livrea personalizzata con la numerosa community di Abarth quasi Tra le oltre mille proposte caricate, gli esperti dello Scorpione hanno selezionato le migliori e hanno creato una livrea unica che celebra il successo delle quasi Scende anche il peso, ora pari a kg, 20 in meno rispetto alla versione precedente.

Le modifiche introdotte interessano telaio, motopropulsore e impianto elettrico.